Domenica 25 settembre 2022

Prosegue secondo programma l'intervento di bonifica della falda acquifera di via del Redolone

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Giovedì 14 Aprile 2022

Dopo l'individuazione delle responsabilità per l'inquinamento da cloruro di vinile e tricloroetilene della falda acquifera nella zona di Ponte Stella, il settore ambiente del Comune di Serravalle, insieme ad Arpat e Asl, ha iniziato il lavoro necessario a riportare la qualità dell'acqua entro i parametri naturali.
Nel maggio 2021 infatti, la Società Sant'Andrea Srl, su cui sono ricadute le responsabilità dell'inquinamento accidentale, ha trasmesso al Comune di Serravalle Pistoiese il Piano di Caratterizzazione Ambientale che è stato subito trasmesso agli Enti competenti con attivazione della conferenza di servizi. E' stata valutata e concordata la richiesta di ECOL, Studio incaricato dalla Sant'Andrea Srl per la bonifica, di realizzare dieci nuovi piezometri in sostituzione dei pozzi privati esistenti considerati in prima ipotesi nel Piano di Caratterizzazione. Questa scelta è stata dettata soprattutto dal diniego dei proprietari dei pozzi privati a concedere l'accesso alle proprietà per la misurazione piezometrica.
La Società Sant'Andrea Srl, in ottemperanza a quanto imposto, ha presentato la domanda per il rilascio dell'autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali provenienti da impianti di messa in sicurezza, richiesta autorizzata anche dalla Regione Toscana.
Nel febbraio scorso la Società Sant’Andrea Srl ha comunicato lo schema riassuntivo delle lavorazioni che saranno svolte, del cronoprogramma dei lavori e della documentazione attestante la disponibilità delle aree.
 
"E' un processo lungo e complesso - ha affermato l'assessore all'ambiente Federico Gorbi - ma è necessario insistere su questa strada per arrivare al risultato che ci auspichiamo possa essere raggiunto il più presto possibile".
 
In questi giorni sono iniziate le attività di realizzazione dei carotaggi per la realizzazione dei piezometri.
 
"Il Comune vuole restituire al più presto ai cittadini una falda acquifera depurata da ogni possibile inquinamento chimico - ha concluso Gorbi - per riportare la necessaria serenità tra tutte le persone che vivono nella zona".
 

Ufficio di riferimento: 

Segreteria Generale e Segreteria del Sindaco

Indirizzo: 

Via Garibaldi 54, Serravalle Pistoiese - Palazzo Comunale

Orario: 

Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13.00
Il Martedi pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00

Telefono: 
0573 917208
Fax: 
0573 51064
Responsabile: 
Istruttore Amministrativo
Daniele Benedetti
Telefono:
0573 917208