Sabato 26 novembre 2022

Bisteccata, Banchetto Medievale e tanto altro a "Castellina in festa"

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Venerdì 09 Agosto 2013
Un banchetto medievale

Sono aperte le prenotazioni per partecipare al Banchetto Medievale che si terrà a Castellina la sera di domenica 11 agosto e che si ispira alla leggenda di re Artù. Una cena con pietanze simili a quelle consumate nel Medioevo, durante la quale i commensali saranno allietati dal balletto storico L’Aura di Castellina e dagli Sbandieratori del Rione Santa Maria di Pescia.

La rievocazione storica fa parte del calendario di eventi che animeranno il borgo fino a sabato 17 agosto. Ad organizzare la festa, che ha il patrocinio e il contributo del Comune di Serravalle Pistoiese, è il Comitato dei festeggiamenti della Castellina con la Misericordia di Castellina, Masotti, Serravalle.

Dopo due anni di interruzione dell’evento estivo, per consentire i lavori di restauro dell’antica chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, quest’anno si riparte: “Siamo soddisfatti di come sta andando – commenta Elisa Moncini, presidentessa del Comitato – Già dalla prima sera – racconta – è stato registrato un buon successo di presenze”.

“C’è un grande impegno dietro questa manifestazione, volta alla valorizzazione del paese e alla salvaguardia delle sue tradizioni – dice l’Assessore alla Cultura, Simona Querci – Alle varie iniziative proposte dagli organizzatori viene offerto un panorama mozzafiato, una temperatura fresca e la grande ospitalità della gente di Castellina”.

Altri eventi clou saranno la Bisteccata di domani, 10 agosto, accompagnata dalla musica di Rauol e quella di sabato 17 agosto, animata dalla musica di Paolo. Musica ed eventi (il 13 c’è Aspettando il Palio, Disfida tra arcieri) sono previsti in tutte le serate quando saranno in funzione il ristorante e la pizzeria.

Per il 15 agosto si propone la Festa della Schiacciata con musica di Tiziano Group (canta Alessandra).

Il programma religioso, in onore di San Rocco che salvò Castellina dalla peste, prevede:
- Giovedì 15 agosto una prima messa alle 9.00 e una seconda alle 20.15, alla quale seguirà la processione al cimitero paesano.
- Venerdì 16 agosto una prima messa alle 9.00 e una seconda alle 17.00. Seguirà una processione con la statua di San Rocco per le vie del paese.

Per informazioni e prenotazioni: 3356591287 – 3355832088 – 3386730591.

L’Ufficio Stampa