Domenica 15 dicembre 2019

Rifiuti, Publiambiente contatta le utenze anomale

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Lunedì 18 Giugno 2012
I cittadini titolari di utenze domestiche e non domestiche che presentano dati anomali sul conferime

A circa un anno e mezzo dall’avvio del sistema di raccolta “porta a porta” nel comune di Serravalle Pistoiese, Publiambiente inizia l’attività di verifica e monitoraggio di tutte quelle utenze, domestiche e non domestiche, che presentano dati anomali sugli svuotamenti dei contenitori. I cittadini e le attività saranno contattati telefonicamente per una richiesta di informazioni che servirà a far comprendere come avviene la gestione dei rifiuti.
“Il progetto “porta a porta” ha fatto registrare risultati importanti nelle raccolte differenziate – sottolinea il Sindaco Patrizio Mungai - dalla sua introduzione, nel gennaio 2011, i materiali avviati al recupero e al riciclo sono infatti passati dal 39,05% del 2010 ad oltre l’80% del 2011. Tuttavia non dobbiamo ignorare alcune criticità che vengono da una netta minoranza di cittadini che hanno deciso di non gestire correttamente i propri rifiuti, creando così sia un danno ambientale che economico, ai fini tariffari”.
“E’ quindi fondamentale tutelare chi invece ha deciso di comportarsi correttamente e di gestire i rifiuti in modo conforme al nuovo servizio – sottolinea Mungai - E’ quindi nell’interesse dei nostri cittadini partecipare serenamente alla semplice richiesta di informazioni che verrà attivata dall’azienda, in modo da avere un quadro completo sulla gestione dei rifiuti nel nostro territorio. La richiesta di informazioni, soprattutto per le utenze non domestiche, potrà inoltre essere un momento di confronto con l’azienda per chiedere notizie specifiche sul servizio erogato o consigli su come gestire al meglio i rifiuti”.
Per ogni ulteriore informazione, è possibile contattare il numero verde di Publiambiente 800980800, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00.