Martedì 4 agosto 2020

Menchetti presidente del Comitato Discarica. Respinto l'odg sulle ex elementari Fucini

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Venerdì 15 Febbraio 2013
Elisabetta Menchetti

E’ il consigliere di maggioranza, Elisabetta Menchetti, il nuovo presidente del Comitato di controllo della discarica del Cassero, eletta durante il consiglio comunale a Casalguidi, mercoledì 13 febbraio. L’ultimo passo per la definitiva costituzione del neo-comitato è l’emanazione del decreto con il quale il Sindaco, in questi giorni, nominerà un tecnico comunale come quinto membro dell’organismo di vigilanza.
All’ordine del giorno c’è stata anche la discussione sullo stato del commercio in piazza a Casalguidi che ha stimolato un lungo confronto, al termine del quale i due consiglieri Bardelli, che avevano presentato il documento, hanno chiesto alla maggioranza di abbandonare il progetto sulle ex scuole elementari “Renato Fucini”, dove sono previsti case e parcheggi.
La richiesta è però stata respinta a maggioranza: “Dietro il futuro dell’ex scuola – ha spiegato il Sindaco, che ha tenuto la delega all’Urbanistica – c’è l’idea di recuperare piazza Gramsci come già avvenuto per piazza Vittorio Veneto e per via Pollacci. Una volta liberata piazza Gramsci, dal parcheggio, quei posti auto tolti devono essere recuperati a poca distanza, per questo pensiamo di realizzarli in parte del terreno delle ex scuole - ha puntualizzato – Non ci possiamo permettere di compromettere un progetto di prospettiva con scelte frettolose, che devono essere approfondire, ma ribadisco che restiamo disponibili a discutere su tutto”.
Durante il consiglio, l’Assessore al Commercio e al Bilancio ha smentito l’ipotesi di togliere il mercato da piazza Veneto: “Notizia del tutto infondata” ed ha poi chiuso la seduta descrivendo, ed era l’ultimo punto in discussione, alcune delle linee guida per l’elaborazione del prossimo bilancio comunale che si presenta molto complesso e problematico.
 
L’Ufficio Stampa