Domenica 15 dicembre 2019

Comitato Gemellaggi: Giacomo Ginanni presidente

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Giovedì 21 Giugno 2012
Giacomo Ginanni è il nuovo presidente del Comitato Gemellaggi di Serravalle

E' stato ricostituito ufficialmente, martedì 19 giugno, il Comitato Gemellaggi di Serravalle Pistoiese, con l'elezione di Giacomo Ginanni alla presidenza della delegazione di cittadini cui è affidato il compito di mantenere vivi i legami con i paesi di Uzerche (Francia) e Grafenworth (Austria).
La nomina di Ginanni preannuncia un rilancio in grande stile del Comitato: “Scelta migliore di questa non poteva essere fatta – sottolinea il sindaco Patrizio Mungai – Ginanni, che è stato l'ispiratore del primo gemellaggio, quello con Uzerche, si è sempre occupato in prima persona dei rapporti con i paesi gemellati e con il precedente comitato. Oltre all'esperienza, si tratta di una persona la cui serietà e competenza è riconosciuta da tutti a Serravalle. Non posso che essere soddisfatto di questo avvio”.
Ginanni, classe 1950, è stato per quarant'anni anni dipendente del comune di Serravalle Pistoiese, dove è stato responsabile della Biblioteca e dell'Ufficio Cultura, portavoce e ufficio stampa del precedente sindaco.
“Sotto il mio ufficio – ricorda Ginanni – l'amministrazione siglò il gemellaggio con Uzerche, nel 2002, e quest'anno si festeggia proprio il decennale. Un gemellaggio – continua – che ha dato ottimi risultati, creando una vera e propria amicizia tra Serravalle e la cittadina francese”.
Questo luglio la delegazione di Serravalle è stata invitata a Uzerche per festeggiare il decennale in prossimità del 14 luglio, festa nazionale francese. I serravallini saranno ospitati, come consuetudine, presso famiglie del luogo. Intanto continuano le consultazioni per la nomina dei membri del Comitato, legati ad associazioni del territorio o anche semplici cittadini, che dovrebbero concludersi entro la prossima settimana.