Sabato 25 settembre 2021

Casalguidi, al via l'iter per intitolare l'area sportiva a Ballerini

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
Sabato 01 Giugno 2013
Sindaco Patrizio Mungai

Il Sindaco di Serravalle Pistoiese, Patrizio Mungai, dietro richiesta del Comitato “Amici di Franco Ballerini”, annuncia l’avvio della procedura per l’intitolazione dell’area sportiva di Casalguidi al campione della Parigi-Roubaix e Ct della Nazionale, scomparso qualche anno fa in un tragico incidente.

“Vorremmo concludere l’iter prima dell’arrivo dei Mondiali di Ciclismo, che vengono corsi in Toscana proprio nel suo ricordo” precisa il primo cittadino. E’ di questi giorni, infatti, la conferma del passaggio della gara davanti al cimitero di Casalguidi, dove riposano le spoglie di “Ballero”: “Voglio ringraziare a nome di tutti i miei concittadini il direttore generale Claudio Rossi e tutto il Comitato organizzatore per la sensibilità mostrata e per non essere rimasti sordi alle richieste di quanti chiedevano questo passaggio come omaggio simbolico a Franco” spiega Mungai che più volte era intervenuto pubblicamente a sostegno di chi chiedeva questa deviazione nel percorso .

I Mondiali attraverseranno Casalguidi il 29 settembre: i ciclisti, scendendo da San Baronto, svolteranno sulla via Montalbano, procedendo verso il cimitero. Sopo averlo superato, all’incrocio della palestra entreranno nell’area sportiva, lungo via Forti, per proseguire su via Aldo Moro, via Dante Alighieri e rientrare su via Europa, in direzione Santonuovo. “Il passaggio da Casalguidi – conclude Mungai – è una grande opportunità per il paese, e per tutto il comune di Serravalle, che sarà posto sotto i riflettori di un evento di portata internazionale”.

L’Ufficio Stampa