Domenica 20 settembre 2020

Publiacqua: come richiedere la restituzione della tariffa di depurazione

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
logo publiacqua

La Sentenza della Corte Costituzionale n. 335 del 15/10/2008, ha stabilito:

  • l'incostituzionalità del pagamento della tariffa relativa al servizio di depurazione, nel caso in cui l'Utente non ne usufruisca (assenza o temporanea inattività dell'impianto di depurazione acque reflue);
  • l'introduzione di una nuova tariffa destinata a coprire i soli costi di investimento relativi alle attività di progettazione, realizzazione, completamento o attivazione degli impianti di depurazione (tariffa ex L. 13/2009);
  • l'obbligo per i gestori di rimborsare la quota di tariffa non dovuta riferita al servizio di depurazione, al netto degli oneri deducibili (costi sostenuti dal gestore per le attività di cui sopra) e comprensiva degli interessi maturati...
     

(continua a leggere sul sito di Publiacqua)