Domenica 25 agosto 2019

L'Allegro Monastero alla RSA di Cantagrillo

Versione stampabileInvia per emailVersione PDF
allegro_monastero-1.jpg

Sabato 18 Maggio, alle ore 10.30, i bambini del laboratorio "Evviva il Teatro", diretti da Silvia Todesca e Ilaria Bonacchi, presentano "L'ALLEGRO MONASTERO" alla RSA di Cantagrillo.

Narrazione a cura della Compagnia del Bajon". Liberamente tratta dal libro: "Fra Pierino e il suo ciuchino" di Juan Munoz Martin.

Le attività che prevedono rapporti intergenerazionali hanno un impatto positivo sia sugli anziani, sia sui ragazzi.

Impegnare una persona anziana in attività e progetti culturali che prevedano il coinvolgimento anche di bambini e ragazzi aumenta la possibilità di socializzazione. Stimola nuovi interessi e curiosità, oltre che l’attenzione e la memoria. Valorizza le competenze comunicative. Il teatro è sicuramente la prima forma di comunicazione delle emozioni. Consente di sperimentare aspetti di se stessi altrimenti difficilmente conoscibili e vivibili. Utilizza le potenzialità del “gioco delle parti” per sostenere interventi di prevenzione del benessere, di educazione, di integrazione e di cambiamento.

La “messa in scena” consente di sviluppare le proprie risorse interiori e di accedere a risorse fondamentali per la salute e l’equilibrio interiore, aprendo nuove esperienze di trasformazione e di guarigione. Permette di continuare a conoscersi, valorizzando la connessione complessa con la propria identità, l’appartenenza, l’autostima e la fiducia.

 

 

 

Ufficio di riferimento: 

Cultura

Indirizzo: 

Via Garibaldi, 54 Serravalle Pistoiese (PT)

Orario: 

Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13.00
Il Martedi pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00

Telefono: 
0573 917204
Fax: 
0573 51064
Responsabile: 
Istruttore Amministrativo
Daniele Benedetti
Telefono:
0573 917208